SCRIPTUMSLAM

Sullo sfondo accade di tutto di Valentina Gaglione

Forma in divenire

Arranca il giorno

su sbadigli in dormiveglia

impastati di fumo, notte e diluente

Con pennellate febbrili

riverse come turbine d’imprecazione,

fila la vita attorno alla tela

Si perdono gli arti nell’affondo teso del corpo

senza giudizio

che s’offre (soffre!) in ogni direzione.

Segni neri strisciano 

su parole marce

implose nella stanza.

Potresti spegnere la musica adesso

e non riconoscerei il silenzio

Valentina Gaglione

Tutti i diritti riservati©

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: